Assalzoo

Assalzoo è l’Associazione di riferimento dell’industria mangimistica italiana dal 1945.
Vi aderiscono oltre 100 aziende, che rappresentano circa il 75% della produzione e commercializzazione industriale degli alimenti per animali in Italia.
Secondo gli ultimi dati elaborati da Assalzoo, in Italia la produzione di mangimi ammonta ad oltre 14 milioni di tonnellate da circa 430 stabilimenti distribuiti su tutto il territorio nazionale e destinati alle varie specie (avicoli, bovini, suini, conigli, ovini, equini, pesci, animali familiari, ecc.). Il fatturato complessivo è di oltre 6 miliardi di euro.
Sono occupati nel settore circa 8500 addetti.

Storia

Nell’immediato dopoguerra, l’agricoltura aveva un ruolo predominante nel panorama economico italiano. In un Paese da ricostruire, impegnato a risolvere i problemi alimentari della popolazione, la nutrizione animale era agli albori e l’agricoltore ne era il principale responsabile preparando in stalla i “pastoni”. Quando ancora le prime aziende producevano mangimi in modeste quantità, utilizzando i sottoprodotti derivanti dall’industria molitoria ed olearia (crusche, farinaccio e farine di semi oleosi), alcuni imprenditori posero le basi per la costituzione di Assalzoo: era il dicembre 1945, l’inizio di un periodo di grande sviluppo per l’industria mangimistica italiana. Il ruolo determinante di Assalzoo è stato senza dubbio il contributo fondamentale per l’elaborazione della prima legge italiana di settore (Legge n. 281/63), che ha disciplinato per decenni le attività di produzione e commercializzazione dei mangimi. Su questa Norma, considerata all’avanguardia, è stata sviluppata l’intera ed attuale normativa comunitaria del comparto.

Per rispondere alla necessità di avere contatti costanti e tempestivi con le Autorità e le Istituzioni centrali e conseguire maggiore efficacia per le richieste associative, alla prima sede di Milano si aggiunse quella di Roma nel 1952.

L’informazione agli operatori del settore era attuata anche mediante la pubblicazione del “Notiziario Assalzoo”, servizio di aggiornamento e divulgazione fondamentale per le industrie mangimistiche e per i vari operatori della filiera, Enti pubblici ed Autorità di controllo. Una raccolta della normativa di interesse ed un archivio storico di documentazione, a testimonianza dell’importanza dell’Associazione a beneficio del settore mangimistico e dei suoi principali interlocutori, partner di filiera o Istituzioni. Attualmente, la rivista “Mangimi e Alimenti” persegue gli stessi obiettivi in veste decisamente più adatta ai nostri giorni.

I Presidenti

Marcello Veronesi
13 giugno 2018

Alberto Allodi
22 giugno 2012

Silvio Ferrari
21 giugno 2005

Francesco Ferrari
27 giugno 2001

Giordano Veronesi
28 giugno 1989

Francesco Ferrari
2 maggio 1979

Enzo Dall'Asta
25 luglio 1973

Antonio Ferrari
20 maggio 1971

Luigi Bonati
22 giugno 1965

Pietro Borrone
24 maggio 1954

Gerolamo Gaslini
12 dicembre 1945

I Segretari Generali

Lea Pallaroni
7 marzo 2006

Emilio Minetti
1 ottobre 1994

Vincenzo Di Chio
1 aprile 1976

Giorgio Mortari
19 dicembre 1945