Quaderni Assalzoo

I Quaderni Assalzoo nascono nel contesto dell’attività di ricerca, formazione ed informazione che l’Associazione svolge da sempre per favorire lo sviluppo e l’innovazione del settore mangimistico.
Per la redazione dei testi, l’Associazione si avvale di ricercatori e docenti esperti in varie materie attinenti il mondo dell’alimentazione animale e della zootecnia in generale. A tale scopo Assalzoo ha definito una collaborazione stabile con un gruppo di scienziati che costituiscono il CSI (Comitato per lo Sviluppo e l’Innovazione), le cui competenze spaziano su tutte le principali specializzazioni inerenti il settore dell’alimentazione animale.
Dal 2015 i Quaderni pur mantenendo la loro denominazione sono in realtà diventati libri di grande divulgazione che, per approfondimento e competenza delle materie trattate, sono anche testi di riferimento nelle Università.

L’importanza degli impatti delle produzioni animali sull’ambiente è stata enfatizzata fino a divenire una convinzione profondamente radicata nell’opinione pubblica.
Questo testo, a cui seguirà un secondo sul tema delle tecnologie, vuole trattare con rigore scientifico i fondamentali della sostenibilità delle produzioni animali con particolare riferimento alle realtà nazionali. L’opera è un utile strumento per gli operatori delle filiere zootecniche ed un manuale di base per i corsi di studio universitari e specializzazione post-secondaria. La bibliografia è un prezioso contributo alla diffusione degli elementi della letteratura scientifica mondiale all’interno di un dibattito spesso carente di basi informative solide.

Le scelte etiche dell’uomo non sempre sono di facile classificazione oggettiva, non viziata da un certo egoismo. Comunemente si ritiene che l’uomo possa avvalersi degli animali per esigenze primarie a patto di salvaguardare il loro diritto a condizioni accettabili di vita (benessere) e senza pregiudicare l’equilibrio ambientale.
Con questo libro, ASPA ed ASSALZOO cercano di definire criteri etici per guidare gli operatori del settore e le parti interessate. Per una visione condivisa, sono approfonditi gli effetti dell’allevamento sull’ecosistema e sull’affettività delle persone e gli aspetti di valutazione ed interpretazione del benessere animale.

Difficilmente ASPA e ASSALZOO avrebbero potuto cogliere un momento più appropriato per la pubblicazione del volume “Alimenti di origine animale e salute”.
Nel 2015, anno dell’Esposizione Universale di Milano dedicata al tema “Feeding the Planet”, appare molto evidente il significato e l’importanza dei prodotti di origine animale nella dieta dell’uomo, al fine di apportare elementi nutrizionali essenziali per tutte le fasce di età e non facilmente sostituibili.