7 Luglio 2021

Assalzoo, Marcello Veronesi confermato presidente

Roma, 7 luglio Marcello Veronesi è stato eletto per un secondo mandato alla Presidenza di ASSALZOO – Associazione nazionale tra i Produttori di alimenti zootecnici. La conferma è avvenuta in occasione dell’ultima Assemblea dell’Associazione tenutasi lo scorso 5 luglio a Roma. Veronesi guiderà ASSALZOO nel triennio 2021-2024.

“Ringrazio i colleghi associati per la fiducia che mi hanno dimostrato assegnandomi ancora una volta questo importante ruolo”, dice Veronesi. “Eserciterò il nuovo mandato con lo stesso impegno che ha contraddistinto il triennio precedente, un impegno condiviso da tutti e che ci ha permesso di superare, lo scorso anno, una crisi senza precedenti”.

“Nel futuro prossimo – prosegue il presidente – al pari di tutto il settore agro-alimentare-zootecnico la mangimistica è chiamata a confrontarsi con diversi temi all’attenzione della comunità nazionale e internazionale: la sostenibilità, la sicurezza alimentare, la garanzia degli approvvigionamenti, la salute globale e il benessere animale. Siamo pronti a fare la nostra parte, proseguendo su una strada avviata da tempo e costellata di alcuni traguardi: la valorizzazione della circolarità nei processi produttivi dell’industria mangimistica, l’incremento della capacità produttiva per soddisfare i fabbisogni degli allevatori, il contributo per una zootecnia sempre più sostenibile e il continuo sostegno alla ricerca scientifica e al trasferimento dell’innovazione in campo”.

Nel corso dell’Assemblea di ASSALZOO sono stati nominati anche i tre Vice-presidenti: confermati Piero Bighignoli, della ditta Ferrero Mangimi SpA, e Michele Liverini, della ditta Mangimi Liverini SpA, mentre è stato eletto per la prima volta Francesco Menichetti della ditta M.B. Mangimi SpA..