13 luglio 2015

CAMION BRUCIATI A UNA DITTA MANGIMISTICA: ATTO INTOLLERABILE CHE MINA LA LIBERTA’ D’IMPRESA

Roma 13 luglio – “È un atto inqualificabile che mina i principi della convivenza civile e della libertà d’impresa. La notizia dell’attentato presso gli stabilimenti della Veronesi Mangimi di Ospedaletto Euganeo – sottolinea Alberto Allodi, presidente Assalzoo (Associazione nazionale dei produttori di alimenti zootecnici) – colpisce duramente non solo una azienda ma l’intero settore mangimistico italiano. L’azienda Veronesi è uno tra i maggiori esponenti della mangimistica italiana ed europea ed un vanto della imprenditorialità italiana. Il mio pensiero di assoluta solidarietà, e quello di tutti gli associati, va alla famiglia Veronesi, al management e alle maestranze delle aziende del Gruppo.